In base al nuovo regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) dell’Unione Europea, stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla privacy per offrire un’esperienza utente più personalizzata. Stiamo lavorando con i nostri partner per migliorare il servizio già in uso e saremo in grado di fornire un ulteriore maggiore controllo sui dati.
La nostra nuova Informativa sulla privacy è stata pubblicata in data 11/05/18. Si applica a partire dall’accettazione per i nuovi utenti e dal 25 maggio 2018 per tutti gli altri utenti. Questa la nostra ultima versione Informativa sulla privacy.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Per scoprire di più sull’uso dei cookies clicca qui.

20 Marzo 2015

Il tablet Getac F110 semplifica la supply chain nel settore dell’agricoltura

Zutra è un’ azienda tedesca specializzata nella fornitura di logistica dedicata alla produzione della barbabietola da zucchero in tutta la Germania e altri paesi europei. Per assicurare l’ efficienza della supply chain – che implica il monitoraggio delle posizioni GPS e la gestione delle distanze con oltre 250.000 dati – l’azienda aveva la necessità di affidarsi ad un metodo di lavoro senza utilizzo di carta e soprattutto senza timori di guasti improvvisi dei dispositivi.

Il tablet rugged Getac F110 è la perfetta combinazione di dimensioni, formato e robustezza. Dotato di un ampio schermo da 11,6″ ben leggibile alla luce del sole ed utilizzabile sotto la pioggia, l’F110 è supportato anche da una assistenza tecnica post vendita senza pari, che riduce al minimo l’impatto di eventuali periodi di inattività dei dispositivi.

Grazie al contratto di fornitura di tablet Getac F110, Zutra ha digitalizzato l’intero processo di trasporto della materia prima alle aziende di lavorazione, ottenendo così il massimo del l’efficienza produttiva e la riduzione degli scarti.

“Il tablet rugged di Getac si è rivelato indispensabile, ci ha permesso di risparmiare ore di lavoro su documenti cartacei e di fatto ha ottimizzato il nostro tempo. Gestiamo dalle 7.000 alle 10.000 consegne e si può quindi immaginare la frequenza di utilizzo dello schermo touchscreen, praticamente 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Grazie al modello Getac F110 abbiamo ampiamente risolto questo problema”

Download pdf

Matthias Enderling, Operatore, Zutra

  • 20 Marzo 2015 03:07

Condividere questa storia

Facebook Twitter Linkedin Pinterest