Pubblica Sicurezza

Una Tecnologia Affidabile Nelle Emergenze

Ambulanza

Incendio e soccorso

Forze dell’ordine

PERCHÉ SCEGLIERE GETAC?

RICONOSCIUTO A LIVELLO MONDIALE

Alcune delle nostre storie di successo

Zulu Medical

IRivoluzione nella comunicazione dell’emergenza extra ospedaliera: in Italia un modello innovativo di gestione del soccorso sanitario.

La centrale operativa di Pieve di Cadore ULSS 1 Dolomiti (Regione Veneto – Italia), gestisce il soccorso sanitario extra ospedaliero (118) attraverso personale medico infermieristico e volontari che, con la partecipazione del Soccorso Alpino, oltre al soccorso immediato del paziente, devono occuparsi della corretta trasmissione di tutti i suoi dati, sia personali che clinici, al pronto soccorso che lo prenderà in carico. Le operazioni di intervento si svolgono in esterno, a volte in condizioni meteo critiche e di stress, di conseguenza, la compilazione della scheda clinica su un modello cartaceo prestampato in modalità manuale, può causare errori e rallentare le operazioni di soccorso una volta che il paziente è arrivato in ospedale. Il tablet fully rugged di Getac F110 coadiuvato dal software di Zulu Medical, azienda italiana specializzata nello sviluppo di software professionali dedicati nell’ambito della medicina digitale è la soluzione perfetta per governare le varie complessità delle operazioni di primo soccorso, perché combina estrema leggerezza e portabilità, resistenza alle vibrazioni, umidità e pioggia, a freddo, calore, sbalzi di temperatura e può essere igienizzato.

Dipartimento Di Polizia Di San Jose

Man mano che emergono nuove tecniche di indagine, la tecnologia obsoleta può rappresentare un grosso ostacolo che impedisce agli agenti di svolgere il proprio lavoro efficacemente.

Quando il dipartimento di polizia di San Jose ha dovuto sostituire la precedente piattaforma, ha scelto il notebook di Getac come parte di una nuova soluzione all’avanguardia. Dopo l’installazione, i tempi di inattività delle attrezzature e i costi di manutenzione sono stati minimi, mentre la produttività degli agenti è aumentata significativamente.

Rosenbauer

I volontari del reparto dei vigili del fuoco di Amstetten si trovano regolarmente ad affrontare condizioni estreme in servizio e contano sugli aggiornamenti in tempo reale per garantire la propria sicurezza. A questo scopo, usano il software di gestione delle informazioni mobili EMEREC di Rosenbauer e il tablet fully rugged F110 di Getac.

La combinazione fra il software del maggior fornitore di attrezzature per vigili del fuoco e il potente hardware fully rugged di Getac consente alle squadre di rispondere a qualsiasi emergenza rapidamente e in sicurezza. Inoltre, possono svolgere i propri compiti in totale sicurezza perché sanno di poter ricevere informazioni in qualsiasi momento dal loro centro operativo.

Ospedale di Ostfold

Molte ambulanze in Norvegia hanno solo un tablet installato nella cabina del conducente. Sul retro delle ambulanze, dove i pazienti vengono curati, i dati sono spesso ancora gestiti con carta e penna, operazione che può richiedere molto tempo ed essere poco accurata.

Fino a poco tempo fa, era questo il sistema usato dall’ospedale di Østfold. Tuttavia, per migliorare la sicurezza dei pazienti e la qualità delle cure, l’ospedale ha installato un tablet fully rugged di Getac sul retro di tutte le ambulanze, oltre a una mini tastiera, una docking station e una stampante.

Il tablet rugged di Getac è certificato IEC 60601-1 per l’uso nel settore della sanità. Può essere pulito e sterilizzato, mentre il suo design rugged lo rende resistente alle cadute, agli urti e all’umidità. I vantaggi per le squadre che operano sulle ambulanze sono enormi. Non solo migliora di gran lunga la sicurezza dei pazienti consentendo di accedere in tempo reale alle loro cartelle, ma riduce anche i tempi amministrativi e consente ai membri della squadra di concentrarsi sul salvataggio delle vite umane invece di dover riempire moduli a mano.

Need a quote? Let's talk!


Direct Marketing Consent


Getac's Privacy Notice


Ci sono domande? Parliamo!


Consenso al marketing diretto


Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy di Getac