In base al nuovo regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) dell’Unione Europea, stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla privacy per offrire un’esperienza utente più personalizzata. Stiamo lavorando con i nostri partner per migliorare il servizio già in uso e saremo in grado di fornire un ulteriore maggiore controllo sui dati.
La nostra nuova Informativa sulla privacy è stata pubblicata in data 11/05/18. Si applica a partire dall’accettazione per i nuovi utenti e dal 25 maggio 2018 per tutti gli altri utenti. Questa la nostra ultima versione Informativa sulla privacy.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Per scoprire di più sull’uso dei cookies clicca qui.

Crea valore grazie alla realtà aumentata e alla realtà mista

Per saperne di più e visualizzare i casi di successoo, scarica ora il nostro White Paper.

Scarica questo White Paper gratuito ora.

REALTÀ AUMENTATA/MISTA: UN ELEMENTO RIVOLUZIONARIO

REALTÀ AUMENTATA/MISTA: UN ELEMENTO RIVOLUZIONARIO
PER L'INDUSTRIA E I SERVIZI SUL CAMPO

La realtà aumentata si posiziona sul confine fra la realtà quotidiana e un mondo completamente virtuale, integrando informazioni digitali nella percezione dell’utente. È in grado di unire i vantaggi di entrambi i concetti, quando dispositivi quali head-mounted display, smartphone, tablet, PC o workstation dotati di sensori di fotocamera, webcam o sensori inerziali (IMU) si combinano con testi, grafiche, interfacce utente, rendering in 3D e video per consentire un funzionamento senza l’uso delle mani. Noi crediamo che potrebbe cambiare le tue modalità di lavoro in cinque modi significativi.

MANUTENZIONE E RIPARAZIONE

Un ambito di applicazione con un enorme potenziale di sviluppo è rappresentato dalla manutenzione e dalla riparazione di macchine a grande distanza, combinando la sempre maggiore disponibilità di sviluppo di prodotti interconnessi e la produzione con l’Industrial Internet Of Things. Questa applicazione non richiede necessariamente head-mounted display, dal momento che tablet, PC e notebook resistenti e adatti per l’uso industriale funzionano altrettanto bene.

CONTRASTARE LA MANCANZA DI ESPERTI

In un mondo in cui i tecnici altamente qualificati stanno diventando sempre più rari, gli specialisti idonei per una determinata mansione non sono sempre disponibili quando e dove se ne ha necessità. La realtà aumentata/mista può influenzare le competenze degli esperti che lavorano a distanza.

RISOLUZIONE DEI PROBLEMI DELLA LINEA DI PRODUZIONE

I tempi di fermo macchina sono deleteri in termini di costi. La realtà aumentata e la realtà mista sono in grado di offrire servizi di diagnostica specializzata e risoluzione dei problemi a distanza, mantenendo l’efficienza operativa lungo tutta la linea di produzione.

FORMAZIONE E ASSISTENZA USANDO “GEMELLI DIGITALI”

La realtà aumentata può creare un “gemello digitale” identico di un sistema. Spesso viene combinato con una componente di realtà virtuale e permette ai tecnici di “fare pratica” sul gemello per risolvere i problemi prima di mettersi al lavoro sul sistema reale.

PRESENZA VIRTUALE “SOPRA LE SPALLE”

La realtà aumentata/mista consente agli esperti di sperimentare virtualmente il problema “sopra le spalle”, osservando la difficoltà attraverso gli occhi del tecnico. Ciò consente a specialisti e tecnici di collaborare per risolvere i problemi, ridurre al minimo gli errori e migliorare l’efficienza operativa.

APPLICAZIONI INDUSTRIALI DI REALTÀ AUMENTATA/MISTA - I REQUISITI PER I DISPOSITIVI RUGGED

Grazie alle soluzioni con realtà aumentata e mista, è possibile risparmiare tempo e denaro nelle applicazioni industriali. Tuttavia, l’uso completo delle applicazioni di realtà aumentata mobile può essere ancora limitato da una serie di problemi IT.

Il primo è la potenza di elaborazione, le prestazioni grafiche e la capacità della batteria di architetture di rete e dispositivi mobili obsoleti. I computer devono fornire agli utenti informazioni in tempo reale. Con il coinvolgimento di vari partecipanti, lo stesso contenuto deve essere spesso reso disponibile allo stesso tempo.

Il secondo è la robustezza dell’apparecchiatura. Indipendentemente dal livello di sofisticatezza dell’applicazione, si può ottenere valore aggiunto solo se l’hardware è adatto allo scopo. La produzione è un ambiente robusto per natura, quindi l’hardware non deve solo essere in grado di eseguire il software, ma “mantenere la realtà aumentata in esecuzione”.

Il terzo è la portabilità del kit. Quando le macchine o le linee di produzione smettono di funzionare, il problema è raramente ben posizionato. Per offrire più rapidamente i vantaggi della realtà aumentata/mista, il tecnico richiede un dispositivo abbastanza portatile da insinuarsi in luoghi scomodi e abbastanza robusto da resistere a urti e cadute. Il nuovo UX10 di Getac è stato appositamente creato per offrire potenza di elaborazione robusta e portatile, esattamente dove serve.

Download AR White Paper